Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Comiso, il Questore ibleo Trombadore in visita ai Soci ANPS alla presenza del Sindaco Maria Rita Schembari

107

Il Questore della provincia di Ragusa Dr. Vincenzo Trombadore nei giorni scorsi accompagnato dal Dirigente del Commissariato di P.S. di Comiso, Dr. Lorenzo Cariola, si è recato presso la sede dell’A.N.P.S. di Comiso, accogliendo l’invito del Presidente Cavaliere Salvatore Musumeci della Sezione di Ragusa e del suo Vice Cavaliere Aldo di Fede, entrambi appartenenti alla Polizia di Stato in quiescenza e del Prof. Giuseppe Suffanti socio ANPS ed addetto stampa dell’Associazione.

Nell’occasione è stata presente la Prof.ssa Maria Rosa Schembari, Sindaco di Comiso accompagnata dal Consigliere comunale Maria Stella Modica, socia ANPS.

Al primo cittadino la delegazione dell’ANPS ha consegnato un attestato di riconoscimento per la vicinanza dimostrata nei confronti dell’Associazione della Polizia di Stato, resa più tangibile dalla messa a disposizione di alcuni locali dell’Ente divenuti luogo di aggregazione del gruppo soci Anps di Comiso.

Il Questore Dr. Vincenzo Trombadore ha voluto sottolineare che “l’incontro è stata l’occasione per suggellare ancora una volta la vicinanza della Polizia di Stato alle Istituzioni, auspicando la futura e reciproca collaborazione tra i soci dell’ANPS ed il Comune di Comiso, nell’obbiettivo comune di promuovere progetti per diffondere la cultura della legalità ed attività che possano essere di interesse per i cittadini”. Ha aggiunto che la presenza di una sede  a Comiso destinata agli ex poliziotti rappresenta un presidio di legalità nell’ottica della mission della Polizia di Stato “Esserci Sempre” che accompagna ogni poliziotto per tutta la vita.