Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Ragusa, i murales al plesso Walt Disney della scuola dell’infanzia realizzati dai ragazzi dell’Anffas Onlus con il supporto dei piccoli allievi

64

I ragazzi dell’Anffas onlus Ragusa continuano a vivere sempre più, e meglio, la città. Per rendere ancora più concreto il concetto di autorappresentanza che agli stessi ragazzi è particolarmente caro. In questo senso è da intendere la partecipazione all’iniziativa promossa in collaborazione con la scuola dell’infanzia, plesso Walt Disney, dell’istituto comprensivo “Maria Schininà”. “Guidati dai nostri Giuseppe Petriglieri e da Silvana Occhipinti – spiega la direttrice Salvina Cilia – i nostri ragazzi hanno collaborato con gli studenti per la realizzazione di murales a tema all’interno della Walt Disney per rendere la permanenza in classe più accattivante. E, poi, si sono emozionati quando hanno avuto modo di confrontarsi con il sindaco Peppe Cassì che è venuto a visitare i lavori esprimendo il proprio apprezzamento. Momenti davvero molto significativi che ci aiutano a portare avanti questo percorso solidale rispetto a cui intendiamo coinvolgere tutta la città che, devo dire, sta rispondendo molto bene. E, naturalmente, auspichiamo che si possa proseguire così con sempre maggiori soddisfazioni per i nostri ragazzi”.

“La particolarità – chiarisce Petriglieri – è il vero e proprio lavoro di inclusione che siamo riusciti a sviluppare. Perché i piccoli hanno realizzato la fascia inferiore dei murales, sino a dove arrivavano con la loro altezza. I ragazzi dell’Anffas, invece, si sono occupati del resto. Nello spirito, vero e proprio, di una mano che riesce a sostenere l’altra. In più, questi murales sono collocati all’ingresso per un significato ben preciso. Accolgono, cioè, tutti i nuovi piccoli allievi che arrivano, garantendo il benvenuto a ciascuno di loro”.