Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Comiso, il vice sindaco Alfano fa il punto sull’amministrazione Schembari bis

616

“Non è stato facile creare una lista civica in meno di tre mesi, ma il risultato finale è stato l’epilogo di un grande riconoscimento che la città ha voluto sancire con i 5065 voti di lista, e i 1313 personali – dichiara il vice sindaco Alfano -. Oggi la delega assegnatami dal sindaco è importante e , oltre a ricoprire il ruolo di Vice Sindaco, come assessore ho le deleghe alle politiche per lo sviluppo economico e il commercio, ambiente e decoro urbano, depuratori, servizi cimiteriali. Si ricomincia, ma con l’aggiunta di un nuovo impegno. Dopo essere stato al mercato ortofrutticolo, è arrivato il momento di conoscere e occuparmi di un’altra nuova e grande squadra: quella degli operatori ecologici. Sarò al loro fianco mattina dopo mattina, in cantiere e per le strade, affinché, insieme, e con la collaborazione della ditta e dei cittadini, si possano concretizzare gli obiettivi prefissati. È quanto la città  ha voluto attraverso il  numero di voti che, almeno da un ventennio, nessun candidato aveva raggiunto. L’ascolto innanzitutto, la presenza, la vicinanza durante il periodo più buio che la nostra comunità ha attraversato durante la pandemia, la riorganizzazione del mercato ortofrutticolo, assieme a produttori e concessionari, cosa anche questa che non veniva fatta da tempo immemore, ha fatto sì che attorno al lavoro svolto si aggregassero più categorie e diversi comparti del mondo produttivo e delle fasce sociali più attenzionate quali ad esempio gli anziani, i portatori di disabilità grave, le fasce meno abbienti e tanti altri ancora. Ora – continua Alfano – siamo al secondo mandato che vede una giunta giovane dove, oltre alle due massime cariche istituzionali ricoperte da due donne eccellenti, il Sindaco e il Presidente del Consiglio, c’è una quota rosa assessoriale e, per coloro che sono stati riconfermati, già forte di esperienza che considero  la base fondamentale per costruire tutta l’attività amministrativa dei prossimi 5 anni. Sono sicuro che tutti saranno forieri di nuove idee, di entusiasmo e di energia da convogliare verso una attività amministrativa condivisa e sinergica. Quindi – conclude il neo vice sindaco- oltre a ringraziare sinceramente tutti i candidati della lista IdeAzione e gli elettori che mi hanno dato fiducia, posso garantire che il mio impegno per la comunità sarà ancora maggiore”.