Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Ragusa, si presenta il libro di Balistreri e Zoletto “C’è una volta – domande, racconti, conversazioni sulla vita con i bambini”

0 50

Il prossimo 6 aprile l’Amministrazione Comunale ospiterà a Ragusa Valeria Balistreri e Stefano Zoletto per la presentazione del loro libro “C’è una volta – domande, racconti, conversazioni sulla vita con i bambini”.

L’autrice e l’autore sono due figure di prim’ordine nell’ambito del counseling in Italia.

Valeria Balistreri è una counselor e coordinatrice pedagogica palermitana, si occupa di famiglie e bambini.

Stefano Zoletto è un counselor, insegnante, formatore e coordinatore pedagogico che vive e lavora a Padova.

Oltre alla presentazione del libro, Balistreri e Zoletto offriranno un workshop gratuito riservato a insegnanti delle scuole dell’infanzia e della primaria, assistenti sociali, educatrici/educatori per un massimo di 30 partecipanti.

Gli incontri si svolgeranno sabato 6 aprile 2024 al Centro Commerciale Culturale in Via Matteotti 61 a Ragusa secondo questo programma:

15.30 / 17.30 – Workshop gratuito “C’è una volta”;

18.00 / 19.30 – Presentazione del libro “C’è una volta – domande, racconti, conversazioni sulla vita con i bambini”.

Sarà possibile partecipare compilando il modulo d’iscrizione al seguente link

https://tinyurl.com/vkjb7pvp

L’iniziativa è stata promossa e sostenuta dall’assessora Catia Pasta – Pubblica Istruzione, Scuole e Edilizia scolastica – e dall’ assessora Elvira Adamo – Politiche per l’inclusione, Servizi Sociali e Pari opportunità.

Come scrivono gli autori – commentano Catia Pasta e Elvira Adamo – nel caos del mondo contemporaneo non è sempre facile trovare uno spazio adeguato per dialogare sui temi complessi che attraversano il pianeta e che colpiscono bambine e bambini più di quanto loro stessi diano a vedere. Abbiamo voluto proporre “C’è una volta”, perché è un libro nato con l’intento di facilitare a scuola e in famiglia i processi di comunicazione, suggerendo riflessioni sulle abilità comunicative e sull’arte di porre domande. Il workshop gratuito che precederà la presentazione del libro sarà un utile spazio per imparare tecniche e per sperimentare efficaci approcci educativi”.