Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Ragusa, l’ANFFAS onlus ha celebrato il Carnevale 2024 con una bella festa all’insegna della condivisione

0 66

Uno degli appuntamenti tradizionali più attesi dai ragazzi e dagli operatori dell’Anffas onlus Ragusa è il Carnevale. La festa in maschera consente a tutti coloro che orbitano nel pianeta associativo di manifestare la propria voglia di divertimento e, soprattutto, di stare assieme. Un evento che arricchisce e che, da sempre, assume un sapore speciale. Ci si maschera, quindi, e soprattutto si sta assieme, condividendo quegli spazi e quei momenti che resteranno a lungo impressi nella mente di ciascuno dei ragazzi ma anche degli operatori. “Come ormai da tradizione – afferma la direttrice Anffas onlus Ragusa, Salvina Cilia – è stato questo il senso dell’iniziativa che, ospitata dal Savini, ha permesso a tutti di cimentarsi con i nuovi costumi più in voga. Abbiamo, naturalmente, avuto la possibilità di cenare oltre che di danzare con i balli di gruppo che l’hanno fatta da padrone e che mettono in risalto la voglia di animare quella che per noi rappresenta una bellissima festa. Come sempre, ringrazio tutti coloro che hanno partecipato, le famiglie e gli operatori, i quali vivono questi momenti con i nostri ragazzi in maniera davvero intensa e per questo li ringrazio. Da parte nostra, l’opportunità di stare assieme ancora una volta e l’abbiamo sfruttata perché per tutti, ma in particolare per i nostri ragazzi, l’aspetto della socialità costituisce un elemento preponderante e facciamo sempre di tutto per coltivare questo aspetto nella maniera più opportuna”.