Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Ragusa, l’8 ottobre si camminerà per una giusta causa attraverso la Pink Parade

89

Anche a Ragusa si terrà una tappa della “Pink Parade” camminata a sostegno del progetto “Pink Is Good” della Fondazione Umberto Veronesi per la lotta contro i tumori femminili. Il Comune di Ragusa ha patrocinato l’evento, volto in particolar modo dal  sindaco Peppe Cassì,  dall’assessore allo Sport Simone Digrandi, dall’assessore ai Centri Storici e Polizia Municipale Giovanni Gurrieri e dall’assessore alla Sanità Giovanni Iacono.

Il percorso di circa 5 km all’interno del centro storico di Ragusa superiore è accessibile a tutti e prevede una pendenza massima tra i 256m/262m:

Via Dante, Via Virgilio, Via Archimede, Via Carducci, Villa Margherita, Via Natalelli, Belvedere Cava Santa Domenica, Piazza Carmine, Via Scuole, Corso Italia, Via Roma, Ponte Nuovo, Piazza Libertà, Via Dott. Pennavaria, Via Ing. Migliorisi, Via Leonardo da Vinci, Piazza del popolo, Viale Sicilia, Via Dante.

Tempo massimo a disposizione dei partecipanti per completare il percorso è di 2 ore e e 30 minuti.

Sarà possibile iscriversi entro il 24 settembre attraverso una delle seguenti modalità:

– Sul sito web della manifestazione: https://www.pittarossopinkparade.it/iscrizione-diffusa-ritiro-negozio/

– Presso il punto vendita PittaRosso al Centro Commerciale Ibleo a Ragusa (eventuali altri punti vendita su: www.pittarosso.com/negozi )

– In Via Dante 120/A alle spalle delle del supermercato il Centesimo (nei locali dell’Ex- Cup).

Ad iscrizione avvenuta, il partecipante riceverà una e-mail di conferma all’indirizzo di posta elettronica indicato in fase di iscrizione, con le istruzioni su come partecipare.

Per coloro che hanno scelto la modalità di ritiro del kit gara presso il Punto Vendita PittaRosso per la modalità diffusa, sarà necessario presentarsi al Punto Vendita PittaRosso con l’apposito voucher ricevuto nella mail di conferma iscrizione.

Il costo dell’iscrizione è pari a 18 euro che dà diritto a:

– kit gara: composto da maglia tecnica ufficiale della manifestazione ed eventuali prodotti offerti dagli sponsor;

– pettorale di gara digitale personalizzato: il partecipante riceverà all’indirizzo e-mail indicato in fase di iscrizione, il pettorale in formato digitale (.pdf) personalizzato con il testo che avrà indicato in fase di iscrizione.

– attestato finale di partecipazione: il partecipante al termine della manifestazione riceverà via e-mail, in formato digitale (.pdf), il proprio attestato di partecipazione che potrà conservare come ricordo.

Sono state invitate anche diverse associazioni che si occupano del tema e che operano da anni nel nostro territorio (aiutando a livello psicologico i pazienti, le loro famiglie e che prestano ogni tipo di supporto durante i percorsi pre e post-operatori) e ovviamente le figure professionali (come medici e ricercatori) che si occupano di queste malattie, in modo da poter creare una rete e poter far conoscere ed approfondire questa tematica che troppo spesso lascia i soggetti coinvolti isolati.