Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Ragusa, giovane albanese denunciato per detenzione ai fini di spaccio

93

Nel corso della settimana, i militari del Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Ragusa, nell’ambito specifico e mirato servizio di prevenzione e repressione dello spaccio sostanze stupefacenti, hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria un ventunenne albanese per il reato di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso del servizio i Carabinieri notavano un giovane con fare circospetto nelle vicinanze dell’ufficio postale nella centralissima Piazza Matteotti. Il ventunenne, alla vista della pattuglia, nascondeva degli involucri argentati all’interno di un foro presente nelle mura esterne delle poste e cercava di darsi alla fuga. Veniva, tuttavia, bloccato dai militari, che recuperati gli involucri, potevano constatare trattarsi di due dosi di marijuana pronte per essere cedute. Espletati i primi accertamenti sul posto, quest’ultimi venivano poi estesi alla residenza dell’albanese, ove all’interno, venivano rinvenuti cutter e bustine, utilizzati per il confezionamento della droga, nonché, ben nascosti all’interno della grondaia del tetto, due involucri, il primo contenente 25g di marijuana, il secondo invece, un panetto di 45g di hashish. Per queste ragioni, tutto quanto rivenuto veniva posto sotto sequestro e il ventunenne albanese veniva denunciato per detenzione ai fini di spaccio.