Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Scoglitti, l’ASP Ragusa garantisce la presenza di un medico h24 presso il Punto di Primo Intervento

222

Il Punto di Primo Intervento (PPI) e la Guardia Medica di Scoglitti, nel distretto di Vittoria, potranno contare sulla presenza di medici h24 per 365 giorni l’anno. Il commissario straordinario dell’ASP di Ragusa, Fabrizio Russo e il direttore sanitario aziendale Raffaele Elia, nel corso di un incontro con le istituzioni locali, hanno sancito la piena e immediata funzionalità del presidio territoriale, dopo aver raccolto la disponibilità di altri due medici a garantire la copertura dei turni presso la struttura (in aggiunta ai due sanitari già utilizzati). Il Punto di Primo Intervento sarà operativo tutti i giorni dalle 8 alle 20, la Guardia Medica dalle 20 alle 8 del giorno seguente.
Verrà mantenuto attivo, inoltre, il presidio del 118 con ambulanza e autista-soccorritore, mentre dal 1° giugno al 30 settembre, in occasione del picco delle presenze turistiche, l’organico sarà rafforzato dalla presenza di un infermiere. “La questione, grazie alla disponibilità dei nostri medici, giunge finalmente a un epilogo positivo – spiega il dottor Raffaele Elia -. Produrremo il massimo sforzo per rispondere ai bisogni di cura della comunità di Scoglitti, instaurando un regime di continuità assistenziale, giorno e notte, che per troppo tempo è stato minato dalle carenze d’organico”. “Con la presenza h24 di un medico nel presidio di Scoglitti – aggiunge il commissario Russo – confermiamo la grande attenzione dell’ASP di Ragusa nei confronti di tutte le tematiche territoriali”.