Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Vittoria, alla scuola dell’Infanzia San Placido è stata piantata la talea dell’albero di Falcone

135

L’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII di Vittoria, nell’ambito di educazione civica e legalità, ha partecipato all’iniziativa “Un albero per il futuro”, progetto curato dal Ministero della Transizione ecologica e dai Carabinieri della Biodiversità.

Il progetto prevede la messa a dimora di una piantina che è la duplicazione di gemme provenienti dall’albero di Falcone che si trova a Palermo, meta di tante scolaresche e simbolo di legalità.

Il 23 febbraio 2023 è stata posta a dimora una delle piantine dell’Albero della Legalità presso il giardino del plesso di scuola dell’Infanzia San Placido. La cerimonia ha avuto luogo, oltre che alla presenza dei Carabinieri della Biodiversità, con la partecipazione del vicesindaco con delega all’istruzione dott. Foresti, Assessore all’Ecologia e verde urbano sig. Campailla, il Garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza dott. Termini, il Presidente del Consiglio di Istituto dott. Gregorio Lenzo, la professoressa Chiaramonte presidente Cittadinanza attiva di Vittoria. 

La cerimonia ha avuto luogo, oltre che alla presenza dei Carabinieri della Biodiversità, con la partecipazione del vicesindaco con delega all’istruzione dott. Foresti, Assessore all’ecologia e verde urbano sig. Campailla, il Garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza dott. Termini, il Presidente del Consiglio di Istituto dott. Gregorio Lenzo, la professoressa Chiaramonte presidente Cittadinanza attiva di Vittoria.

Erano presenti delegazioni di piccoli alunni della scuola dell’Infanzia San Placido, Madonna della Salute e Rione Senia, una delegazione di alunni della scuola Primaria Papa Giovanni XXIII e studenti della scuola secondaria di primo grado Vittoria Colonna.

“Questo albero, simbolo di vita, -evidenzia la Dirigente scolastica prof.ssa Angela Fisichella – ci ricorda che ogni azione conta, che il futuro è nelle nostre mani, e che la legalità è il nostro baluardo. Solo nella legalità possiamo costruire un mondo migliore, così nel bosco della legalità l’albero che piantiamo rappresenta la nostra guida per la legalità. La piantina, con il trascorrere degli anni, si trasformerà in albero e, insieme a tutte le altre piantine messe a dimora in altre scuole d’Italia, farà parte del bosco della legalità. L’Albero del futuro sarà l’albero di tutti gli alunni dell’IC Giovanni XXIII Colonna che ne avranno cura. Sono iniziative importantissime nell’ambito della crescita e della formazione dei nostri alunni non solo a livello didattico ma anche socio-formativo. La scuola è chiamata oggi più che mai a svolgere il ruolo di mediatore tra i banchi e fuori dalla scuola. Le reti tra istituzioni sono uno dei pilastri più importanti affinché progetti come questo possano trovare nella realtà dei nostri studenti la loro realizzazione migliore.”