Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Ragusa, stalking nei confronti della ex convivente e gestione illecita di rifiuti: arrestato un 47enne

51

Nei giorni scorsi gli Agenti della Squadra Mobile di Ragusa hanno tratto in arresto un uomo in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dall’Autorità Giudiziaria.

Si tratta di un quarantasettenne che è stato tratto in arresto a seguito di ordine per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, per scontare la pena complessiva di anni 1 e mesi 7 di reclusione.

Tale provvedimento è scaturito dalle condanne riportate dal quarantasettenne per i reati di stalking nei confronti della ex convivente e smaltimento illecito di rifiuti, fatti di reato commessi dall’uomo nel 2016.

Raggiunto dal provvedimento restrittivo emesso dall’Autorità Giudiziaria competente, il quarantasettenne veniva tratto in arresto dagli investigatori della Squadra Mobile e condotto presso la Casa Circondariale di Ragusa per scontare la pena.