Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Vittoria, spacciava nei pressi di un bar cittadino: arrestato un pregiudicato

0 54

Nei giorni scorsi, nell’ambito di mirati servizi, finalizzati al contrasto delle piazze di spaccio, gli Agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di P.S. di Vittoria hanno tratto in arresto un pregiudicato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, l’attenzione del personale operante veniva attirata da un sospetto andirivieni di persone, proprio nelle immediate vicinanze del bar dove si trovava il giovane che, dopo essersi intrattenuti pochi secondi con lo stesso, si allontanavano velocemente.

In considerazione degli strani movimenti accertati, gli investigatori procedevano al controllo del giovane che mostrava uno stato di insofferenza e agitazione.

Sottoposto a perquisizione, venivano rinvenute due campanelline termosaldate in cellophane contenenti cocaina, pronte per la cessione a terzi assuntori e la somma di 90 euro in banconote di vario taglio, provento dell’illecita attività.

La successiva perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione permetteva altresì di rinvenire ulteriori dosi di cocaina, per un peso complessivo di 4 grammi e del materiale necessario per il peso ed il confezionamento dello stupefacente.

Stante quanto rinvenuto il ventunenne arrestato, espletate le formalità di rito, veniva condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Continua senza sosta l’attività di contrasto alle piazze di spaccio da parte della Polizia di Stato nel territorio di Vittoria.