Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Calcio a 5, Sicilia campione d’Italia U.19 al Torneo delle Regioni

64

VERONA (ITALPRESS) – Epilogo spettacolare per la Sicilia al 59° Torneo delle Regioni di calcio a 5. Trionfo meritato per la Rappresentativa Under 19 che in finale ha superato la Calabria ed ha portato a casa il settimo alloro della sua storia che mancava dall’isola dal 2012. Un plauso anche ai ragazzi dell’U17 che hanno ceduto, in finale, alla Campania ma sono usciti, dal parquet dell’AGSM Forum di Verona, a testa alta.

“È una vittoria che come avevo già detto ieri dopo la semifinale – ha sottolineato il presidente Sandro Morgana – è il risultato di tanti anni di lavoro e di impegno da parte del Comitato regionale. Un successo che dedichiamo a Nino Corsino: con lui la rappresentativa riuscì a trionfare per l’ultima volta al Torneo delle Regioni, era il 2012. I complimenti vanno estesi a tutto il gruppo: ai ragazzi per l’ottimo cammino fatto in questo torneo, al tecnico Fabio Valera e allo staff per la professionalità dimostrata; ai miei amici Dino Corbo, capodelegazione, Maximiliano Birchler, dirigente responsabile, Nello Cavarra, coordinatore dell’area tecnica, Paolo Mendola e a tutti i collaboratori che a vario titolo hanno contribuito a questo risultato. Questa vittoria di oggi conferma il trend positivo della Sicilia nel calcio a 5 come prima regione d’Italia”.

Under 19. E sono sette titoli. Al termine di una gara al cardiopalma la Sicilia fa sua la finale, per 4-2, grazie al poker di reti siglato dalle doppiette di Nania e Brancato e conquista lo scudetto. I siciliani hanno superato una volenterosa Calabria che era pure riuscita ad acciuffare il pareggio, sul 2-2, prima di cedere nel finale. Un percorso praticamente perfetto per i ragazzi di Fabio Valera che hanno chiuso il torneo imbattuti: su sei partite disputate, cinque vittorie e un solo pareggio, quello iniziale nel girone con le Marche. Capocannoniere della squadra è stato Brancato (in forza al Viagrande C5) con 10 reti realizzate. Al suono della sirena è festa grande per tutto l’entourage siciliano per un successo tanto atteso.

Under 17. L’appuntamento con la storia è per il momento rinviato per i ragazzi di Cristian Terranova, ai quali vanno gli elogi per quello che hanno saputo fare in questo Torneo delle Regioni: grandi qualità tecniche, grande cuore e carattere sono state le principali caratteristiche del gruppo. La partita, per la cronaca, è stata caratterizzata da una serie di sorpassi e controsorpassi. Alla fine l’ha spuntata la Campania per 4-2. La Sicilia ce l’ha messa tutta, a due terzi del match si era anche portata in vantaggio ma i campani sono stati decisivi nei momenti chiave della sfida. Dopo un primo tempo terminato sullo 0-0 la partita è letteralmente esplosa nella ripresa: Campania subito avanti, ripresa e superata in meno di un minuto dalla Sicilia. Dal 12’ al 14’ i campani hanno ribaltato il risultato: alla Sicilia non sono bastati i gol di Urso e Castiglione, che chiude con cinque sigilli nella competizione.

-foto ufficio stampa Lnd Sicilia –

(ITALPRESS).