Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Nessun gol nel test del Dall’Ara, Italia-Turchia 0-0

0 23

BOLOGNA (ITALPRESS) – L’Italia non va oltre lo 0-0 contro la Turchia al Dall’Ara nella prima di due amichevoli internazionali di preparazione verso gli Europei in Germania. Luciano Spalletti – che giovedì dovrà comunicare la lista definitiva di convocati per la rassegna continentale – può comunque fare tesoro di una serie di indicazioni preziose in un test contro un avversario di livello. Il Ct turco Vincenzo Montella schiera gli ‘italianì Celik, Calhanoglu e Yildiz in un 4-2-3-1 a specchio che soffoca in avvio la manovra azzurra. La squadra di Spalletti non trova sbocchi e si affaccia per la prima volta dalle parti di Bayindir con un calcio di punizione alto di Pellegrini al 19′. Al 41′ la Turchia perde Kabak che dopo un contrasto con Retegui si fa male al ginocchio ed è costretto ad uscire in barella, con l’ex Juventus e Atalanta Demiral in campo al suo posto. Nel recupero del primo tempo l’Italia sfiora l’1-0: Pellegrini crossa al centro da calcio d’angolo, Cristante colpisce di testa ma trova solo il palo. All’intervallo Spalletti cambia: fuori Orsolini e Chiesa, dentro Cambiaso e Zaccagni. Al 62′ c’è spazio anche per Fagioli, che proprio a Bologna è tornato in campo con la Juventus dopo la lunga squalifica per il caso scommesse.
E’ la Turchia però a rendersi pericolosa con un tiro di Demiral sugli sviluppi di un corner, con Vicario che risponde presente. Al 68′ una botta al ginocchio spinge Pellegrini ad uscire e a lasciare il posto a Frattesi, mentre Retegui viene sostituito da Raspadori. Nel finale c’è spazio anche per il beniamino di casa Calafiori al posto di Dimarco. Il risultato però non cambia. Domani gli azzurri prenderanno parte ad un test in famiglia con l’Under 20 a Coverciano. Poi un giorno di riposo, le convocazioni e l’ultimo test con la Bosnia in programma domenica prima del trasferimento in Germania. Agli Europei, però, servirà un’altra Italia.
– foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).