Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Ita Airways a Palermo apre “Ciao”, il nuovo centro assistenza clienti

0 26

PALERMO (ITALPRESS) – Non è un semplice acronimo, ma un primo approccio per mettere il cliente a proprio agio: “Ciao”, sigla di Customer Information Assistance Office, è il nome che Ita Airways ha scelto per il nuovo centro assistenza clienti di Palermo, situato a Palazzo Gamma e inaugurato alla presenza dei vertici dell’azienda, del primo cittadino Roberto Lagalla e dell’assessore regionale alle Infrastrutture Alessandro Aricò.
Il Customer Center di Ita Airways, il secondo aperto nel sud Italia dalla compagnia in questi giorni in quanto da venerdì 24 sarà operativo quello di Rende, accoglierà i 178 impiegati che negli ultimi tre anni hanno lavorato interamente in remoto: un polo finalizzato a rendere ancora più stabile il rapporto tra l’azienda e la Sicilia, venendo incontro alle esigenze dei clienti in un territorio sempre più strategico per il mercato aeroportuale.
“Per noi è estremamente importante far sentire i clienti a casa offrendo il miglior servizio possibile – sottolinea Antonino Turicchi, presidente di Ita Airways, – Crediamo molto nella Sicilia e in Palermo e stiamo cercando di migliorare la connettività con il resto d’Italia: il mio augurio è che attraverso il lavoro quotidiano quest’azienda possa dimostrare di poter crescere ancora”.
Per Andrea Benassi, direttore generale dell’azienda, “l’apertura del Customer Center a Palermo, cui si aggiungerà a brevissimo quello di Rende, è ulteriore segno di un Sud che cresce e sul quale puntiamo molto: per i nostri clienti questo centro rappresenta un punto di riferimento sotto molti profili. Fin dalla sua nascita nel 2021 Ita Airways ha subito scommesso sul territorio siciliano: questo per noi è un mercato fondamentale, con 160 frequenze settimanali da Roma e poco più di 100 da Milano nel picco estivo”.
Anche Lagalla evidenzia l’importanza strategica del polo per Palermo: “Da parte delle istituzioni c’è un grande sforzo per rilanciare la credibilità della classe dirigente e del territorio, ma abbiamo bisogno che il paese ci aiuti: la Sicilia fa della connettività, sia infrastrutturale che digitale, il suo valore fondamentale e la valorizzazione del nostro sistema aeroportuale è uno snodo importante per il territorio. Lo scalo di Palermo è in grande crescita, ma occorre integrare la presenza pubblica con altre di diversa tipologia”.
Il plauso di Aricò a Ita Airways si lega sia al Customer Center sia all’adesione a iniziative finalizzate a valorizzare il mercato aeroportuale in Sicilia: “Il presidente Schifani ha permesso ai siciliani di viaggiare con lo sconto del 25% o del 50% e Ita è una delle due compagnie che ha aderito: l’apertura del Ciao è un’ulteriore festa, perchè permette a 178 persone di avere una sede ed essere un riferimento importante per i cittadini siciliani”.
“Il Customer Information Assistance Office ITA Airways di Palermo, che da oggi ospiterà 178 colleghi nei suoi spazi, è stato pensato per rappresentare al meglio lo spirito e la passione delle nostre persone, l’identità e i valori della nostra Compagnia – aggiunge Giovanna Di Vito Chief Program Office, ESG & Customer Operations Officer di ITA Airways -. Lo abbiamo chiamato Ciao per fare emergere da subito l’importanza che riveste per ITA Airways la relazione con il Cliente. Una semplice parola, conosciuta globalmente, in grado di esprimere da sola la confidenza, l’empatia e l’allegria, informale ed autentica, simbolo della nostra unicità, dell’accoglienza tutta italiana”.
– foto xd8 Italpress –
(ITALPRESS).