Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Scicli, morte Ottaviano: si fa avanti la pista dell’omicidio

0 80

Giallo a Scicli dove ieri sera il cadavere di un uomo  è stato trovato nella sua abitazione della centralissima via Manenti: si tratta di Giuseppe Ottaviano di 40 anni.  Secondo le prime indiscrezioni sarebbero state tracce di sangue nella camera da letto dell’uomo e in diverse stanze della casa. Inoltre, la vittima avrebbe presentato ferite al capo.A dare l’allarme è stato un familiare, che è entrato nella casa della vittima e si è trovato davanti il cadavere dell’uomo riverso a terra in camera da letto. Gli investigatori non escludono l’omicidio. L’intera zona è stata transennata. Le cause della morte sono tutte ancora da definire. L’uomo, classe 1984, apparteneva a una famiglia bene di Scicli ed era molto conosciuto, anche se al momento gli investigatori mantengono il massimo riserbo sul nome.

Dopo l’ispezione del medico legale incaricato dalla Procura di Ragusa, terminata alle 3 di questa mattina, oggi i Ris di Messina effettueranno accertamenti tecnico-scientifici alla ricerca di tracce biologiche che possano condurre i carabinieri sulla pista giusta. Gli investigatori dovranno ricostruire la dinamica, ma soprattutto individuare elementi nuovi che possano fare chiarezza. L’indagine viene coordinata dal sostituto della procura della Repubblica di Ragusa, Silvia Giarrizzo.