Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Meloni “Non sono contraria a elezione diretta del capo dello Stato”

41

ROMA (ITALPRESS) – “Nella formulazione della riforma sul premierato che abbiamo fatto, abbiamo lasciato al capo dello Stato anche il tema della nomina dei ministri. Secondo me è più da discutere il tema della revoca, ma lasciamo la discussione al Parlamento. Quello che volevo fare io è una riforma che non mettesse in discussione l’autorevolezza e anche il ruolo di unità che il capo dello Stato garantisce”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ospite a “Porta a Porta” su Rai1. “Dopo di che vogliamo introdurre anche l’elezione diretta del capo dello Stato? Io non sono contraria”, ha aggiunto.
“Personalmente sono abbastanza laica sul tema del ballottaggio, per me l’importante è riuscire a portare a casa la riforma” sul premierato “che considero l’eredità più importante che posso lasciare all’Italia. Questa non è una riforma che riguarda me, questo è già un governo stabile ma riguarda quello che succede dopo e se non proviamo a farla noi che ne abbiamo la possibilità allora vuol dire che non abbiamo il senso della responsabilità che ci portiamo dietro Vorrei lasciare un’Italia stabile, credibile, autorevole”, ha concluso Meloni.
(ITALPRESS).
– Foto: Agenzia Fotogramma –