Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Nominati a Malta 71 neo cavalieri dell’Ordine di San Giovanni

0 22

LA VALLETTA (MALTA) (ITALPRESS) – A Forte Manoel (Malta), Il Sovrano Ordine di San Giovanni in Gerusalemme – Cavalieri di Malta OSJ ha celebrato l’investitura di nuovi ministri e 71 nuovi Cavalieri. Un evento, presieduto dal Gran Maestro e Principe Reale Don Thorbjorn Paternò Castello Guttadauro di Valencia d’Ayerbe d’Aragona di Carcaci e d’Emmanuel, durante il quale 12 Ministri sono stati eletti a far parte del Supremo Gran Consiglio dell’Ordine. Prima della cerimonia, le istituzioni locali hanno ricevuto le delegazioni dell’Ordine. Padre Mintoff, fondatore del Laboratorio della pace, ha accompagnato parte del cerimoniale.
Inoltre, una delegazione di 25 Cavalieri provenienti da diversi Paesi del mondo si è riunita per coordinare i futuri lavori e per accogliere la visita del ministro della Cultura di Malta, Owen Bonnici. Durante l’evento sono stati anche nominati il Gran Priore di Malta, Jean Paul Sammut, e il Coordinatore dei Priorati dei Paesi Arabi, Galal Husny Bey.
Tra le nuove nomine a Cavaliere dell’Ordine di San Giovanni anche quella dell’imprenditore Daniele Pescara, scelto “per i suoi meriti professionali e per le sue opere caritatevoli”. Il finanziere, da anni, vive e opera a Dubai e la sua investitura è stata preceduta dall’Istituzione del Priorato di San Marco, di cui Pescara è stato nominato Coordinatore.

– foto ufficio stampa Daniele Pescara –

(ITALPRESS).