Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Modica, la Polizia arresta un giovane per duplice furto ai danni di una cartolibreria e di un ristorante

78

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio il personale delle Volanti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Modica a seguito di segnalazione di tentativo di furto si è diretto verso un noto ristorante del quartiere Sacro Cuore.

Nel corso dell’intervento, la Volante ha dovuto pochi minuti dopo rimettersi in azione per un altro allarme di furto consumato ai danni di una cartolibreria dello stesso quartiere.

Giunti sul posto gli Agenti hanno potuto immediatamente rilevare evidenti segni di effrazione alla porta d’ingresso e contestualmente udire alcuni rumori provenienti da un locale di ristorazione sito nelle vicinanze, dove pochi istanti dopo, hanno sorpreso un noto pregiudicato del luogo intento a rovistare all’interno dell’attività commerciale con in mano un computer portatile, poi risultato appartenere ai titolari del ristorante in questione.

Il giovane di origine magrebina, da tempo residente nel Comune di Modica con la famiglia, dopo essere stato perquisito, è stato inoltre trovato in possesso di un telefono cellulare e di una somma di denaro anch’essi risultati essere provento di furto.

Effettuati gli accertamenti di polizia giudiziaria e raccolta la denuncia dei titolari delle attività commerciali che hanno subito il furto, l’uomo è stato tratto in arresto in flagranza di reato per furto ai danni delle due attività commerciali e posto disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’uomo in atto è sotto processo per direttissima e gravato dalla misura dell’obbligo di dimora con divieto di uscire dall’abitazione nelle ore serali e notturne.