Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Sciopero, Salvini “Ho rispettato la legge”

49

ROMA (ITALPRESS) – “Squadrista, fascista, spregevole: me ne hanno dette di ogni, ho rispettato la legge. Domani 20 milioni di lavoratrici e lavoratori potranno prendere il treno, l’autobus e la metropolitana”. Lo ha detto il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, a “Non stop news” su Rtl 102.5. “Abbiamo garantito il diritto allo sciopero che è sacrosanto ed è previsto dalla Costituzione, non sono certo io a metterlo in discussione, ma uno sciopero di 24 ore avrebbe bloccato un intero Paese. Quindi lo sciopero è permesso dalle 9 alle 13 e, fuori da questo orario, chiunque troverà il suo autobus o la sua metropolitana. Mi spiace che dall’altra parte ci siano insulti su insulti”. Da qui alla fine dell’anno sono programmati altri scioperi e “se ci saranno iniziative che metteranno in difficoltà decine di milioni di italiani, interverrò”.
-foto Agenzia Fotogramma-
(ITALPRESS).