Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Bagnaia vince in Indonesia e torna leader del Mondiale

55

MANDALIKA (INDONESIA) (ITALPRESS) – Pecco Bagnaia (Ducati) ha vinto il GP di Indonesia, tornando leader del Mondiale con 18 punti di vantaggio su Jorge Martin, caduto a metà gara. Bagnaia, scattato dalla 13^ posizione, ha preceduto Maverick Vinales (secondo con la sua Aprilia a 3 decimi) e Fabio Quartararo (Yamaha, +0″433). Quarto Fabio Di Giannantonio (Ducati Gresini), quindi Marco Bezzecchi (Ducati Mooney), Brad Binder (Ktm) e Jack Miller (Ktm). Chiudono la top ten Enea Bastianini, Alex Rins e Aleix Espargarò. Caduti anche Luca Marini e Marc Marquez.
“Credo che ci meritassimo una gara così. Dal 13° posto al 1°. Quando ho visto Martin fuggire come un missile, ho pensato di dovermi prendere cura delle gomme – ha detto Bagnaia -. Negli ultimi 10 giri avevo un altro passo e si vedeva. Ringrazio il mio team, la mia ragazza e la mia famiglia”.
“Stavo andando bene, controllavo le gomme, Pecco, però, era leggermente più veloce. Se spingevo il posteriore partiva, pertanto ho controllato la situazione – ha sottolineato Vinales -. Sono soddisfatto del mio lavoro, del mio team. Grazie al pubblico, cercheremo di ripeterci in Australia”.

– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).