Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Ragusa, controlli dei Carabinieri anche con l’ausilio di un elicottero

107

Un importante dispiegamento di forze è stato attuato nella mattina del 29 settembre 2023 dai Carabinieri della Compagnia di Ragusa, impegnati in un servizio coordinato di controllo del territorio, predisposto al fine di prevenire e contrastare reati predatori, soprattutto furti in abitazione e rapine, nonché volto alla verifica del rispetto delle norme del Codice della Strada. L’attività dei militari dell’Arma iblea, che ha ricevuto il prezioso supporto di un elicottero del 12° Nucleo Carabinieri di Catania–Fontanarossa, ha visto contemporaneamente impiegate su strada cinque pattuglie, operanti tra il Capoluogo ed il suo litorale, ed il territorio del comune di Santa Croce Camerina.
I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Ragusa e delle Stazioni di Ragusa Ibla, Marina di Ragusa e Santa Croce Camerina hanno controllato oltre 50 veicoli e identificato e sottoposto a verifiche circa 60 utenti della strada; per dieci di loro sono scattate sanzioni amministrative per varie inadempienze alla guida, dalla mancanza del certificato assicurativo, alle ben più pericolose guida senza cinture di sicurezza o con l’utilizzo in marcia di telefonini cellulari, fenomeno quest’ultimo di importante rilevanza in città, dove continuano purtroppo a rilevarsi condotte pericolose da parte di diversi automobilisti indisciplinati che, alla guida, rischiano incidenti per distrazione e manovre imprudenti, perché non utilizzano sistemi vivavoce o auricolari.
Proprio per evitare che tale incauto comportamento continui ad essere attuato, sarà infatti previsto, a breve, un forte inasprimento delle sanzioni per chi verrà sorpreso con il cellulare alla guida.