Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Montella nuovo ct della Turchia, contratto triennale

42

ISTANBUL (TURCHIA) (ITALPRESS) – Adesso è ufficiale: Vincenzo Montella è il nuovo commissario tecnico della Turchia. L’allenatore italiano, classe 1974, ha firmato un contratto triennale con la Federazione turca che lo ha scelto per sostituire il tedesco Stefan Kuntz. L’ex attaccante di Sampdoria e Roma avrà il compito di guidare Calhanoglu e compagni nelle qualificazioni agli Europei del 2024 e poi ai Mondiali del 2026. Montella è stato scelto in seguito al divorzio con Kuntz, licenziato dopo il pari contro l’Armenia nelle qualificazioni a Euro2024 e la sconfitta per 4-2 contro il Giappone in amichevole. La Turchia è comunque in testa al girone D assieme alla Croazia (che però ha una gara in meno) con 10 punti, ma Armenia e Galles sono a tre lunghezze e due delle ultime tre partite i turchi le giocheranno in trasferta, proprio con Croazia e Galles. Montella conosce il calcio turco e ha fatto molto bene nelle due stagioni sulla panchina dell’Adana Demirspor (38 vittorie, 17 pareggi e 21 sconfitte in 76 gare, media punti di 1.72). In carriera il tecnico campano ha allenato Roma, Catania, Fiorentina, Sampdoria, Milan, Siviglia e appunto Adana Demirspor.
– foto Image –
(ITALPRESS).