Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Conte “Alleanza strutturale con il Pd non ha senso”

49

ROMA (ITALPRESS) – “Dico sempre che i sondaggi contano quel che contano. A me interessa la traiettoria. Io credo che stia succedendo questo: il Movimento sta soffrendo tanto perchè ci sono stati degli smottamenti interni. Perchè questo ha fatto pensare che il movimento stava tradendo gli impegni originali”.
Così il presidente del M5S, Giuseppe Conte, ospite alla festa de Il Fatto Quotidiano. Su una possibile alleanza con i dem in vista delle prossime elezioni regionali, ha aggiunto: “Non voglio che il titolo sia ‘Conte chiude la porta in faccia a Elly Schlein’, ma un accordo strutturale non ha senso. Vediamo se ci sono programmi condivisi e candidature adatte. Stiamo lavorando. Alcuni percorsi sono già avviati, per altri non ci sono presupposti. Noi non abbiamo mai dichiarato andremo in coalizione solo con tizio o solo con caio. Nel 2018 siamo stati costretti a formare un governo con la Lega, perchè il Pd aveva detto di no. E’ stata un’esperienza eccezionale, ma quella che appartiene a una fase storica del Movimento. Perchè dopo di allora c’è stato un nuovo corso e abbiamo cercato di rafforzare l’identità del Movimento. Questo ci ha permesso di poter chiarire che noi con questa destra non ci andremo mai”, ha concluso Conte.
(ITALPRESS).
– Foto: Agenzia Fotogramma –