Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Dl Caivano, Meloni “Su blocco siti porno intervenga il Parlamento”

45

ROMA (ITALPRESS) – “Il blocco dell’accesso dei minori e della certificazione dell’età dei minori è una materia molto complessa, sulla quale non considero giusto intervenire per decreto”.
Lo ha detto la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, durante la conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri che ha approvato il decreto Caivano. “Spero le forze politiche e il Parlamento possano rafforzare il decreto in sede di conversione o con altri provvedimenti”, ha aggiunto.
La ministra per la Famiglia, Eugenia Roccella, sull’esposizione dei minori ha sottolineato che “abbiamo pensato d’intervenire per sollecitare e sostenere la responsabilità educativa prima di tutto della famiglia, che ha un compito insostituibile. Lo abbiamo fatto implementando il parental control, ovvero App che già esistono da molto tempo ma che non sono assolutamente usate: vogliamo che diventi automatico, nel senso che sia offerto automaticamente in tutti i device”.
(ITALPRESS).
– Foto: Palazzo Chigi –