Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Scoglitti, due extracomunitari saranno espulsi dall’Italia per vari reati commessi

140

Nell’ambito dei concordati servizi di controllo del territorio riguardanti l’intera fascia costiera, nei giorni scorsi a Scoglitti i Carabinieri hanno proceduto all’arresto di 2 extracomunitari resisi responsabili di svariati reati e la cui condotta aveva destato preoccupazione negli abitanti del piccolo centro.

La posizione amministrativa dei due extracomunitari è stata vagliata dall’Ufficio Immigrazione della Questura di Ragusa, emergendo l’irregolarità del loro soggiorno sul territorio nazionale.

Per uno dei due extracomunitari il Questore di Ragusa ha proposto al Prefetto l’adozione del decreto di espulsione che è stato eseguito con l’accompagnamento e trattenimento presso il Centro per Rimpatri di Caltanissetta.

L’altro extracomunitario, dopo il rigetto della sua domanda di protezione internazionale è stato condotto presso il medesimo C.P.R. dove sono in corso le procedure per l’esecuzione dell’espulsione dal territorio nazionale.

Continua l’azione sinergica tra le Forze dell’Ordine finalizzata a prevenire e contrastare qualsiasi fenomeno di criminalità diffusa e predatoria che comporti turbative del libero utilizzo degli spazi pubblici.