Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Allegri “Vincere a Empoli per togliere scorie di Siviglia”

60

TORINO (ITALPRESS) – “Bisogna andare a Empoli e tornare alla vittoria per togliere le scorie di Siviglia”. Così il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, alla vigilia del posticipo di campionato in casa dei toscani. “Avremo due trasferte, Empoli e Udinese, e poi lo scontro in casa con il Milan – ha ricordato il mister bianconero in conferenza stampa – Matematicamente ci servono tre punti per essere tra le prime quattro, al netto di quello che succede fuori. Noi siamo abituati a tutto, l’importante è concentrarsi e volere questo secondo posto”. Per quanto riguarda la formazione, al netto della fatica dei 120 minuti di Siviglia, Vlahovic e Rabiot sono da valutare, “però abbiamo Miretti, che ha giocato poco, Kean e Milik, e ragazzi come Barbieri, perchè non abbiamo Cuadrado e Danilo”. Allegri ha parlato anche del suo futuro: “Ho un contratto di due anni e rimango al 100%, per quanto riguarda la mia scelta. Io posso decidere su di me, non sugli altri. Ho espresso i miei pensieri alla proprietà, come faccio sempre quando si arriva a fine stagione e poi comunque quotidianamente mi confronto con Calvo e con Scanavino”.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).