Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Pioli “Se tutto va come deve, Leao domani ci sarà”

63

MILANO (ITALPRESS) – “Gli occhi della squadra dicono che ci sono concentrazione e motivazione: i ragazzi si stanno preparando al meglio possibile per provare a vincere la gara di domani”. Lo ha detto il tecnico del Milan, Stefano Pioli, alla vigilia del ritorno del derby di semifinale di Champions League contro l’Inter, vincente all’andata per 2-0. “Leao? Sta meglio, come Krunic e Messias. Se tutto va come deve andare, saranno a disposizione per la rifinitura di oggi pomeriggio e saranno della partita domani – ha aggiunto il mister rossonero in conferenza stampa – Abbiamo un obiettivo importante, ovvero vincere la partita e provare a qualificarci per la finale di Champions, che nessuno avrebbe mai pronosticato, così come a inizio anno nessuno avrebbe mai pronosticato una nostra presenza in semifinale. So che possiamo giocare una grande partita e so quanto sono forti i miei giocatori”. “Come ho vissuto questa settimana? Con l’obiettivo di mettere in campo una grande prestazione – ha proseguito Pioli – Non sarà sufficiente il livello del secondo tempo dell’andata, dobbiamo alzare il livello. La partita è lunga, vogliamo iniziarla meglio e dobbiamo sbagliare il meno possibile, sfruttando i loro errori”. Bennacer sarà assente: “Dispiace per l’infortunio di Isma. Domani mattina si opera. Giocheremo con altre caratteristiche, con un trequartista in più rispetto all’andata. Magari va meglio dell’andata”. Dopo la sconfitta con lo Spezia, fa infine sapere il mister rossonero, “abbiamo parlato solo del derby. Questi sono appuntamenti che sogniamo di vivere. Sappiamo che abbiamo un handicap così come abbiamo le qualità per ribaltarla. Chi fa calcio sa che le partite non sono mai finite fino alla fine e le imprese esistono. E noi ci crediamo”. “C’è tanta emozione, abbiamo la forza di lasciare da parte tutto. E’ una partita sola e bisogna concentrarsi al mille per mille a dare tutto. E’ la nostra occasione, possiamo cambiare la gara dell’andata e dare una spinta in avanti – le parole in conferenza del centrocampista del Milan, Sandro Tonali – La curva ci è stata sempre vicino e ieri ci ha voluto mostrare la sua vicinanza per questa partita. Ci hanno sempre sostenuto, remiamo tutti dalla stessa parte. Siamo tutti uniti”. Nessun discorso particolare alla squadra alla vigilia del match: “Ci parliamo spesso, ma per scendere in campo non credo ci sia bisogno di parlare con nessuno. Chi vestirà la maglia del Milan sa benissimo cosa dare per poter essere orgogliosi e dire che abbiamo dato tutto”. La partita di domani influenzerà la stagione rossonera: “Ad inizio anno ci siamo messi obiettivi in testa e tanti non sono andati come dovevano andare, ma domani scendiamo in campo per cambiare questa stagione. In campionato non siamo riusciti a ripeterci e domani – conclude l’azzurro – avrà un peso importante questa partita”.
– Foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).