Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Riforme, Renzi “Sindaco d’Italia e superamento bicameralismo perfetto”

71

ROMA (ITALPRESS) – “Domani a Palazzo Chigi Giorgia Meloni incontrerà i rappresentanti dei partiti e dei gruppi parlamentari per consultare le forze politiche sulle riforme costituzionali. Italia Viva sarà presente con Lella Paita e Maria Elena Boschi. Le nostre idee sono semplici e chiare: sindaco d’Italia e superamento del bicameralismo perfetto. Abbiamo le carte in regola per dirlo forte e chiaro. Facciamo un piccolo passo in più, giusto per ricordare la storia e provare a scrivere il futuro. Ho presentato oggi una proposta di legge di revisione costituzionale per chiedere l’abolizione del Cnel. Gli avversari dicono che le riforme costituzionali non sono passate perchè erano troppo eterogenee. Bene”. Così nella sue enews, il leader di Italia viva Matteo Renzi. “Io firmo una proposta di legge contenente una cosa molto semplice: aboliamo il Cnel. Un’istituzione – aggiunge – di cui non c’è bisogno, che costa agli italiani ma soprattutto che, resistendo da decenni a tutti i tentativi di riforma, diventa il simbolo della burocrazia che sconfigge la politica. Ho presentato la proposta di legge costituzionale oggi stesso. Chiederò a tutti i colleghi di ogni gruppo politico di aggiungere la firma”, conclude.
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-