Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Ebano cresce in BTREES, holding detiene l’82% dell’agenzia

0 20

ROMA (ITALPRESS) – Ebano SpA, già detentore del 64% della società BTREES, ha finalizzato e formalizzato l’acquisizione di un ulteriore 18% delle quote azionarie della new media agency piemontese, che con il controllo dell’82% della proprietà amplia così il suo ruolo di azionista di maggioranza.
BTREES è una new media agency leader nel segmento Social&Web, SEO&Digital Analysis e Cross-Media. Fondata a Biella nel 2015, è stata tra le prime startup ad essere accelerata da Sellalab – l’Innovation Hub del Gruppo Banca Sella – per poi aprire una sede operativa a Torino nel 2019. L’agenzia oggi conta 30 professionisti e progetti sviluppati con numerosi brand, fra i quali: Emilgroup, Zegna Baruffa Lane Borgosesia, Banca Sella, Gruppo Fini, Le Conserve della Nonna, Fabrick, Phyd-Adecco Group, Fintech District e molti altri. Progetti e collaborazioni che hanno permesso a BTREES di raddoppiare il proprio fatturato nell’ultimo triennio, superando i 2 milioni di euro nel 2022 e con ulteriori prospettive di crescita nel 2023.
“L’aumento delle quote azionarie in BTREES è una tappa importante per il Gruppo – ha dichiarato Carlo Robiglio, Presidente e CEO della holding Ebano; vogliamo infatti continuare a crescere nel digitale e nei servizi per la comunicazione online, settori che riteniamo strategici e che sono ottimamente presidiati da BTREES.
Questo nuovo investimento è parte del piano di sviluppo che la Holding ha avviato a fine 2022, con l’operazione di cessione di CEF Publishing al fondo statunitense KKR Global Impact. Questa operazione è stata l’inizio di una nuova fase per EBANO SpA e, come dichiarai all’epoca, abbiamo iniziato a investire i capitali raccolti puntando su 2 principi chiave: sostenibilità e innovazione. Ad inizio aprile abbiamo annunciato l’avvio del percorso per acquisire la certificazione B-Corp che sancirà la sostenibilità del nostro gruppo e delle sue aziende e oggi, con questo aumento delle quote in BTREES, Ebano punta con ancora maggiore decisione sul mercato digitale e dei servizi online. Quindi possiamo dire, con un certo orgoglio, che Il Gruppo cresce secondo i piani”.
La restante quota azionaria di BTREES, pari al 18%, continua ad essere di proprietà dell’amministratore unico dell’agenzia piemontese Christian Zegna che, sull’operazione, ha dichiarato: “L’aumento dell’impegno di Ebano in BTREES è la riprova che l’energia profusa per affermarsi come player nazionale nel settore della comunicazione digitale e dei new media stia portando i suoi frutti, sia in termini di fatturato che di attrattività e credibilità del nostro marchio. Inoltre con Carlo Robiglio, oltre alla responsabilità economica e finanziaria dell’agenzia, condividiamo da tempo l’idea che una impresa per essere efficiente e competitiva oggi debba creare valore per tutti suoi stakeholder, facendo della sostenibilità e dell’innovazione non solo due parole di moda, ma metodi di lavoro quotidiani. Per questo siamo felici che BTREES sia parte del mondo EBANO SpA”.

– foto ufficio stampa Ebano Spa –

(ITALPRESS).

Generated by Feedzy