Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Allegri “Vogliamo la finale di Coppa Italia, dubbio Vlahovic”

67

TORINO (ITALPRESS) – “E’ sempre una sfida importante. E’ una semifinale di Coppa: entrambe le squadre vorranno ottenere il pass per la finale. Noi faremo il possibile per vincere. Mi auguro di vedere una partita bella, serena e agonisticamente valida”. Così, in conferenza stampa, il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, alla vigilia della gara di ritorno delle semifinali di Coppa Italia, in trasferta, contro l’Inter (1-1 all’andata). “Vlahovic non sta al meglio: ha riportato, in allenamento, una distorsione alla caviglia. Domani difficilmente sarà della partita. Per la difesa ancora devo decidere chi fare giocare. In porta ci sarà Perin. Miretti sta tornando in buona condizione, così come Iling-Junior. Pogba sta sempre meglio, domani potrà fare un ‘pezzettò di partita”, ha aggiunto Allegri. “Kean per la gara con l’Inter è fuori di sicuro. Aspetto ancora per decidere se partire con Milik, Chiesa e Di Maria in campo insieme subito o se schierarne in avvio solo due di questi tre. Bisogna vedere diverse cose: la partita potrebbe essere lunga”, ha precisato poi il tecnico della Juve. “In campionato vogliamo arrivare nelle prime quattro, magari al secondo posto, che significa qualificazione alla SuperCoppa del 2024. Il mio contratto? Sono un privilegiato, perchè lavoro nella Juventus. Nell’arco della vita, poi, ci sono sempre problematiche da affrontare ma adesso dobbiamo pensare solo al campo e cercare di arrivare in due finali nelle Coppe e, ripeto, al secondo posto in campionato. Per il futuro, poi, vedremo di programmare le cose al meglio. La Juventus deve tornare a vincere o il prossimo anno o nel futuro prossimo. Per ora bisogna stare zitti e continuare a lavorare con serietà”, ha concluso Allegri.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).