Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Acqua Lete e Milan insieme per la sostenibilità ambientale

76

MILANO (ITALPRESS) – In occasione dell’Earth Day, Acqua Lete e AC Milan annunciano l’avvio di un innovativo progetto di sostenibilità ambientale realizzato in collaborazione con Coripet, consorzio per la raccolta e riciclo delle bottiglie in PET.
Dalla sinergia con il brand di acqua minerale italiana, AC Milan inaugura infatti nella propria sede di Casa Milan e nei centri sportivi Milanello e PUMA House of Football un articolato progetto che realizza un vero e proprio modello di economia circolare attraverso la raccolta delle bottiglie in PET, operata attraverso l’installazione di appositi eco compattatori, e nel successivo riciclo delle bottiglie in una logica ‘bottle to bottlè.
Attraverso questo progetto, Lete, AC Milan e Coripet si propongono di donare nuova vita a oltre 400 mila bottiglie nel corso di una stagione sportiva, contribuendo alla salvaguardia dell’ecosistema attraverso l’ottenimento di una riduzione delle immissioni di anidride carbonica. L’iniziativa sarà oggetto di una puntuale rendicontazione periodica del totale delle bottiglie raccolte e della valorizzazione delle riduzioni di immissioni di anidride carbonica ottenute.
“L’impegno, oltre a rappresentare un’importante iniziativa in termini di raccolta selettiva, si pone come primo passo di un progetto ambizioso, che ha l’obiettivo di sensibilizzare gli opinion leader e tutti i più importanti stakeholder di AC Milan, a partire dai suoi dipendenti e tifosi, sull’importanza di corrette pratiche ambientali”, si legge in una nota.
“Alimentare una partnership significa sempre più condividere valori e progetti comuni – dichiara Nicola Arnone, Presidente di Acqua Lete – e l’attivazione di questo programma rappresenta un’ulteriore e importante tappa della nostra politica di sostenibilità ambientale che parte da lontano. La nostra azienda è stato il primo player del comparto alimentare ad utilizzare Energia Verde al 100% per l’intero fabbisogno produttivo ed è socio fondatore di Coripet che abbiamo voluto al nostro fianco insieme ad AC Milan in questo progetto a testimonianza che la sinergia tra soggetti diversi accomunati da grandi competenze e visioni congiunte possa rappresentare un modello virtuoso da seguire”.
Paolo Scaroni, Presidente di AC Milan, ha commentato: “Un nuovo progetto che testimonia la costante attenzione che il Club rivolge alla sostenibilità ambientale, insieme a un Partner sensibile come Lete. AC Milan è un’istituzione sociale e culturale, consapevole della responsabilità di potere contribuire a un cambiamento positivo nel mondo in cui viviamo, partendo innanzitutto da noi stessi e dall’esempio che possiamo dare, rivolgendoci in particolare alle future generazioni, molto attente alle tematiche sociali e al rispetto dell’ecosistema”.
“Per noi è un onore scendere in campo accanto ai nostri associati con iniziative che valorizzano il modello Coripet di Economia Circolare”, spiega Corrado Dentis, Presidente di Coripet, che aggiunge: “Trovare realtà importanti disponibili ad impegnarsi concretamente anche sul fronte ambientale è di incoraggiamento per tutti noi di Coripet a proseguire con entusiasmo e determinazione con il nostro progetto ‘bottle to bottlè.
– da bottiglia a bottiglia -. Rifare da bottiglie usate nuova materia prima per nuove bottiglie significa evitare di estrarre nuove risorse grazie al ciclo chiuso”.

– foto ufficio stampa Acqua Lete –

(ITALPRESS).