Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Juventus-Sporting Lisbona 1-0, Gatti e Perin decisivi

70

TORINO (ITALPRESS) – E’ della Juventus il primo round del quarto di finale di Europa League contro lo Sporting Lisbona. All’Allianz Stadium, i bianconeri allenati da Massimiliano Allegri battono 1-0 i lusitani guidati in panchina da Ruben Amorim. In un primo tempo che era iniziato discretamente bene per una Juventus scesa in campo con il tridente e subito attiva dalle parti del portiere Adan (soprattutto con una conclusione di Chiesa al 12′ sulla quale l’estremo difensore si era prodotto in una bella parata), è stato lo Sporting ad alzare la pressione e a prendere in mano le redini del gioco intorno alla mezzora: nel giro di pochi minuti ci ha provato prima Coates con una conclusione sulla quale Szczesny è intervenuto d’istinto e poi Pedro Goncalves con un destro teso che il polacco è riuscito a deviare. A un minuto dalla fine proprio il portiere bianconero ha chiesto il cambio per quello che si è poi rivelato un problema di palpitazioni. Il giocatore è stato subito sottoposto a elettrocardiogramma nell’infermeria dello stadio e tutto è risultato a posto, ma domani sarà sottoposto a nuovi accertamenti.
Con uno Sporting che nella ripresa ha abbassato il proprio baricentro, la Juventus è riuscita a riconquistare qualche metro di campo ma ha continuato a faticare nel trovare la porta di Adan. Al 73′ la Juve è però riuscita a passare sugli sviluppi di un calcio d’angolo con Gatti, al suo primo gol in bianconero: da un cross dalla destra di Di Maria, è stato Vlahovic a colpire di testa verso la porta dello Sporting, sulla linea di porta ha salvato di petto Coates, ma sulla corta respinta del difensore si è avventato l’ex difensore del Frosinone che, da pochi passi, ha messo in rete. Perin decisivo in pieno recupero quando, prima su Pedro Goncalves e poi su Bellerin, ci ha messo il corpo e l’istinto respingendo due conclusioni a botta sicura da pochi passi e garantendo così alla Juventus di partire con il vantaggio nel ritorno della prossima settimana all’Alvalade.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).