Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

E’ morto il compositore giapponese Ryuichi Sakamoto

94

ROMA (ITALPRESS) – E’ scomparso all’età di 71 anni Ryuichi Sakamoto. Il musicista e compositore giapponese combatteva da tempo contro il cancro. Nato a Nakano il 17 gennaio del 1952, era considerato tra i pionieri della fusione tra la musica etnica orientale e le sonorità elettroniche occidentali.
La sua vasta discografia solista, con oltre 70 titoli diversi, spazia fra numerosi generi quali pop, musica elettronica, ambient, bossa nova, world music e musica neoclassica. Sakamoto, membro della Yellow Magic Orchestra, gruppo musicale seminale per la musica elettronica giapponese e il j-pop, è successivamente passato a una carriera da solista, distinguendosi come compositore di note colonne sonore di film, “come Furyo”, “Il tè nel deserto” e “L’ultimo imperatore” di Bernando Bertolucci, per il quale gli fu assegnato l’Oscar nel 1987 per la migliore colonna sonora.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).