Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Immigrazione, La Russa “Tragedie come Cutro non si ripetano più”

96

ROMA (ITALPRESS) – “Le immagini che tutti noi abbiamo visto sono drammatiche. Ci troviamo di fronte ad una tragedia che non può lasciare indifferenti nessuno. Ripeto, nessuno. Consentitemi di rivolgere il ringraziamento mio e di questa Aula ai tanti soccorritori, agli uomini e alle donne in divisa, ai tanti volontari che sono tuttora impegnati in difficilissime operazioni di recupero. Niente e nessuno ci ridarà indietro queste donne, questi bambini e questi uomini, niente e nessuno potrà lenire il dolore dei loro familiari. Ma possiamo, anzi dobbiamo, fare in modo che in futuro tali tragedie non si ripetano più”. Così il presidente del Senato, Ignazio La Russa, in Aula.
“Come ha ricordato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, tutti a partire innanzitutto dall’Europa, abbiamo l’obbligo anche morale, di impegnarci maggiormente affinchè quello che abbiamo visto a Steccato di Cutro non si ripeta in futuro. Nel ribadire il mio più alto e sincero senso di cordoglio, invito l’Aula ad un minuto di raccoglimento”, ha aggiunto La Russa.
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-