Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Immigrazione, naufragio nel Crotonese, una trentina le vittime

78

CATANZARO (ITALPRESS) – Drammatico naufragio, nella notte, sulle coste joniche della Calabria. Al largo di Steccato di Cutro, infatti, un gruppo immigrati sono stati ritrovati in mare, in quanto l’imbarcazione non avrebbe retto l’imponenza delle onde. In corso le attività di soccorso da parte di Capitanieria di Porto e Guardia di Finanza, ma sono già una trentina i corpi senza vita recuperati.  Il barcone di legno naufragato al largo delle coste crotonesi, era partito dalla Turchia e si è ribaltato a causa del mare mosso dal forte scirocco. Sicuramente tra le vittime ci sono diversi bambini, uno di questi un neonato. Si teme che il bilancio delle vittime possa ulteriormente aggravarsi rispetto alla trentina di cadaveri finora ritrovati. (ITALPRESS).

Photo Credits: www.agenziafotogramma.it