Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Ragusa, una “carta dei principi” per governare la città

0 52

“Sono grato ai tanti cittadini e ai numerosi movimenti civici che esprimono in questi giorni la volontà di sostenere la mia ricandidatura alle prossime elezioni amministrative. 

Un endorsment non scontato, in particolare quello proveniente da ragusani che non avevano certamente votato per me 5 anni fa e da forze politiche di opposizione, che percepisco come apprezzamento per l’attività svolta e riconoscimento della propensione al dialogo ed al confronto. La condivisione di nuove idee progettuali che si innestino su quelle che si sono realizzate in questi anni apporterà valore aggiunto alla città. Alla base di tutto, deve però esserci un fondamento comune di principi e di valori, che sono alla base di ogni buona politica, ed a tal fine proponiamo a tutti i potenziali alleati di condividere una “Carta dei principi”, quale atto preliminare ad ogni possibile accordo.

Il programma elettorale, elemento fondamentale di chi vuole amministrare una città e non solo vincere le elezioni, dovrà quindi essere il frutto di un confronto tra chi condivide questi valori. Con coerenza e serietà si dovranno selezionare gli obiettivi da perseguire, indicare come attingere le necessarie risorse, ed i tempi stimati di realizzazione.

È un percorso, che intendiamo proseguire con dedizione e senso di responsabilità”.