Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Lo studio legale palermitano Palmigiano e Associati approda in Brasile

69

PALERMO (ITALPRESS) – Si estende il processo di internazionalizzazione dello studio legale palermitano Palmigiano e Associati che in questi giorni ha stipulato un accordo con lo studio brasiliano Petriz Advocacia di San Paolo. La partnership, si legge in una nota, è stata voluta da Alessandro Palmigiano, managing partner dello studio legale, e da Rodrigo Petriz di Petriz Advocacia, al fine di ampliare i servizi offerti a privati ed imprese nel settore del Real Estate ed in questioni di diritto internazionale.
“Ormai da diversi anni ci siamo accorti che molti stranieri, magari dopo una vacanza o perchè affascinati dall’Italia, decidono di venire a viverci, realizzando il sogno dell’acquisto di una casa – ha dichiarato Alessandro Palmigiano – e, per questa ragione, abbiamo costituito due appositi dipartimenti dedicati; il primo, Real Estate, si occupa di assistere i clienti in ogni passaggio, dall’individuazione della casa all’atto notarile; il secondo ‘Moving to Italy’, si occupa di assistere in tutte le prassi burocratiche, come per esempio, visti, residenza, codice fiscale…”.
Questo nuovo progetto di Palmigiano e Associati si aggiunge a quanto già fatto nel 2022, con l’apertura di una sede in Umbria dedicata solo al Reale Estate ed alla nuova sede palermitana che ne ha ampliato il campo di azione.
“Con Palmigiano e Associati abbiamo realizzato una partnership sulle materie comuni, in modo da farci conoscere in Italia – ha dichiarato Rodrigo Petriz -. Siamo pronti ad assistere privati ed imprese che abbiamo necessità di un avvocato in Brasile. I collegamenti tra i due Paesi (e soprattutto con la Sicilia) sono tanti ed abbiamo notato che si può lavorare in maniera sinergica”.
L’accordo prevede infatti una collaborazione transoceanica in settori come il real estate, diritto di famiglia, soprattutto per le cause di separazione, divorzi e affidamento di minori, successione ed eredità e procedure di trasferimento in Italia o in Brasile.
foto ufficio stampa studio legale Palmigiano e Associati
(ITALPRESS).