Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Ucraina, von der Leyen “Decimo pacchetto di sanzioni a Mosca da 11 mld”

65

STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – “Putin voleva uccidere il sogno europeo dell’Ucraina, ma oggi Kiev si avvicina con più velocità e risolutezza all’Europa. Noi vogliamo indebolire la macchina di guerra russa. Con nove pacchetti di sanzioni già operativi, l’economia russa è in recessione. Ora proponiamo un decimo pacchetto di misure, dal valore di 11 miliardi, con nuovi divieti commerciali e controlli sulle esportazioni di tecnologia verso la Russia”. Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen, nel suo intervento al Parlamento europeo sulla guerra in Ucraina. L’Ue, ha sottolineato Von der Leyen, ha espresso “continuo sostegno alla resistenza ucraina, anche nelle ore più buie. Fin qui aiuti per 67 miliardi. Un contributo concreto allo sforzo bellico dell’Ucraina. Putin voleva affondare il Paese, l’Europa ha dato dinamismo alla resistenza e continuerà a farlo. Garantiremo un flusso costante di aiuti finanziari per tutto il 2023. La nostra soluzione continuerà a essere stabile e prevedibile, ogni mese. E’ stata la promessa dell’Europa a la stiamo mantenendo”, ha concluso.

– foto agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).