Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Entrate tributarie in crescita nei primi 11 mesi del 2022

0 16

ROMA (ITALPRESS) – Il Mef comunica che nel periodo gennaio-novembre 2022 le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 486.016 milioni, con un aumento di 44.539 milioni rispetto allo stesso periodo del 2021 (+10,1%). Le imposte dirette hanno mostrato un aumento di 23.938 milioni (+9,8%). Il gettito Irpef ha registrato un incremento di 6.576 milioni (+3,6%). Significativi incrementi di gettito si sono registrati per l’imposta sostitutiva sui redditi da capitale e sulle plusvalenze (+1.340 milioni, +81,5%). Anche l’imposta sostitutiva sul valore attivo fondi pensioni ha registrato un incremento (+1.047 milioni, +103,2%). In crescita anche il gettito Ires, pari a 13.714 milioni (+44%). Le imposte indirette hanno registrato un incremento di gettito di 20.601 milioni (+10,5%). All’andamento positivo ha contribuito l’Iva, con un aumento del gettito di 20.924 milioni (+16,5%). Tra le altre imposte indirette, hanno registrato andamenti positivi le entrate dell’imposta di bollo (+626 milioni, +9,6%) e dell’imposta di registro (+290 milioni, +6,3%) mentre per l’imposta sulle assicurazioni si segnala una variazione negativa (-9 milioni, -0,2%). Le entrate relative ai giochi hanno mostrato un aumento di 2.265 milioni (+20,8%).
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-

Generated by Feedzy