Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Razza “Nel centrodestra tutti compatti attorno a Schifani, non alimentare scontri inutili”

0 13

“Nell’ambito del centrodestra siamo convinti che ci sarà il massimo di compattezza attorno a Renato Schifani, anche perché proprio per le persone più vicine al presidente Musumeci l’obiettivo della continuità amministrativa può essere garantito solo con Fratelli d’Italia primo partito in Sicilia e molto rappresentato in parlamento e con un governo di centrodestra che non voglia smantellare il buon lavoro di questi anni”. A dirlo all’Italpress e’ l’assessore alla Salute della Regione Siciliana, Ruggero Razza.

“Dobbiamo aspettarci ovviamente i soliti colpi bassi – continua Razza -. Cinque anni fa per Musumeci nell’ultima settimana c’era chi raccontava del voto disgiunto del Pd verso i grillini e chi parlava del fatto che sarebbe stata parte della coalizione di centrodestra a non votare per Musumeci. Ma sono solo tentativi di destabilizzare, che oggi come ieri non hanno alcun effetto. La realtà è che i Cinquestelle stanno recuperando parte dell’elettorato e quindi chi contava su quella fetta di elettorato per superare il centrodestra è dovuto rimanere deluso e quindi cerca di seminare zizzania a casa nostra. Il tentativo è inutile anche perché siciliani hanno visto come nei cinque anni trrascorsi l’ampiezza e la lealtà della maggioranza parlamentare siano il primo obiettivo da raggiungere e nessuno nel centrodestra vuole perdere l’occasione di un election day che è stato voluto da Nello Musumeci non solo per il grande risparmio che ha consentito ma anche per aiutare il successo della sua coalizione”.

“Siccome il clima è questo – conclude Razza – mi permetto di consigliare a tutti gli esponenti del centrodestra di evitare di alimentare scontri che verrebbero inutilmente utilizzati per fare pressione sulla pubblica opinione”, conclude Razza.

(ITALPRESS).