Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

La Fiorentina torna a sorridere, 2-0 al Verona

0 10

FIORENTINA (ITALPRESS) – La Fiorentina torna al successo dopo otto gare battendo 2-0 il Verona al termine di una partita non bella ma in cui i gigliati hanno dimostrato di voler reagire al lungo periodo negativo. Prova tutto sommato più che positiva dei toscani che hanno trovato tante notizie positive, fra cui il rientro in campo di Nico Gonzalez autore del definito due a zero. I gialloblù di Cioffi ci hanno provato a reagire soprattutto dopo il primo vantaggio ma oggi l’attacco è stato davvero sterile. I viola, schiaffeggiata per tre volte giovedì scorso dall’Istanbul Basaksehir, vengono schierati per la prima volta da quando Italiano siede sulla panchina col 4-2-3-1, con la vera sorpresa che è rappresentata da Kouamè prima punta. Confermato rispetto alla negativa prestazione in Turchia Ikonè, che ripaga la fiducia con il vantaggio gigliato firmato al 13′ al termine di una prestazione personale. Nella circostanza forse l’unico vero errore di Montipò autentico migliore in campo che non solo neutralizza il rigore a Biraghi, assegnato per fallo su Kouame, ma tiene in bilico il risultato nel primo tempo con ottime parate due volte su Venuti ed una sua Ikonè, e poi sul subentrato Bonaventura. Il Verona, tranne,una rete annullata ad Henry al 28′, si fa vedere poco dalle parti di Terracciano, con Cioffi che prima dello scoccare dell’ora di gioco modifica ampiamente la sua squadra con quattro cambi e gli ingressi fra gli altri di Verdi e Kallon. La risposta di Italiano al 65′ con Nico Gonzalez e Saponara per Ikonè e Sottil. Nel secondo tempo la partita è più spezzettata rispetto alla prima frazione con tanti errori gratuiti e poche giocate ad illuminare gara. La Fiorentina impaurita lascia l’iniziativa ai veneti, tanto che alla fine concluderà con minor possesso palla degli avversari, ma il Verona non ne approfitta anche per la prova impeccabile della retroguardia viola. Per Terracciano una sola vera parata a 9′ dalla fine quando deve provvidenzialmente uscire su Kallon lanciato a rete. I padroni di casa chiudono la gara allo scoccare del 90′ con Nico Gonzalez bravo ad approfittare di un assist di Mandragora splendidamente servito da Duncan.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).