Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

A Palermo inizia l’era Lagalla “Sindaco di tutti, Comune balcone per città”

0 14

PALERMO (ITALPRESS) – Inizia l’era di Roberto Lagalla: nell’aula consiliare di Palazzo delle Aquile, a Palermo, si è infatti svolta la cerimonia di proclamazione del nuovo sindaco del capoluogo siciliano. Lagalla, esponente del Centrodestra, è stato eletto con il 47,68% delle preferenze. “Grazie a chi mi ha votato – ha detto il neo primo cittadino – e grazie anche a chi non lo ha fatto. Sarò il sindaco di tutti i palermitani e le palermitane. Servirà un grande lavoro da parte di tutti, superando la battaglia elettorale e affermando valori e principi della convivenza civile. Entro i prossimi giorni chiuderemo una giunta di grande profilo e all’altezza delle sfide che attengono questa città. Le forze politiche che mi hanno sostenuto saranno il riferimento in Consiglio comunale per ogni interlocuzione, ma il colloquio e il dialogo costruttivo e proficuo dovrà riguardare anche l’opposizione: confido nell’aiuto e nel sostegno di un’amministrazione attiva”. “Questa casa comunale dovrà essere il balcone sulla città di Palermo, dal quale e attraverso il quale possono entrare e uscire proposte, dialoghi e interventi con tutte le forze produttive e tutti coloro che hanno legittimi interessi all’interno della nostra comunità. Palermo deve riaffermare i principi fondanti della propria comunità e su questo saremo assolutamente intransigenti – aggiunge Lagalla – tuttavia, sarà fondamentale anche correre sulla strada di un ulteriore sviluppo dell’innovazione, dell’emancipazione sociale e della lotta alle disuguaglianze. In più, da questo momento comincia la stagione del decentramento”.

(ITALPRESS).

– foto xd8 –