Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Allegri “Coppa Italia un obiettivo, contenti del 4° posto”

0 14

TORINO (ITALPRESS) – “Dobbiamo fare più punti possibili. Con l’entrata in Champions abbiamo raggiunto l’obiettivo minino, siamo contenti”. Così il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, alla vigilia della sfida di campionato del ‘Ferraris’ contro il Genoa. “Le voci di mercato? “A tre giornate dalla fine del campionato e con la Coppa Italia da raggiungere, tutti devono mettersi a disposizione per la società e per se stessi – ha aggiunto il mister bianconero in conferenza stampa – Bisogna però arrivare con lucidità alla sfida con l’Inter, la Coppa Italia è un obiettivo e come la Champions è molto difficile da vincere. Niente è impossibile e deve sempre esserci l’ambizione di poter vincere, non bisogna mai limitarsi di fronte agli obiettivi”. Circa la formazione che domani affronterà i liguri, Allegri svela che non saranno della sfida Pellegrini e Danilo e che giocheranno certamente Miretti, Rabiot e Szczesny. De Sciglio? Speriamo, mi farebbe un favore se giocasse novanta minuti… Vlahovic? Non mi aspettavo riuscisse ad entrare così bene nella Juventus”. “La Juventus gioca per vincere, andare in giro e fare brutte figure non è da Juventus – ha proseguito Allegri – Quella di domani è una partita stimolante, in uno stadio pieno e contro una squadra che lotta per la salvezza. Dobbiamo fare una bella partita, anche perchè siamo sgombri dalla pesantezza che avevamo qualche giorno fa per il quarto posto”.
(ITALPRESS).