Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Elezioni regionali, Miccichè”In Sicilia situazione surreale su Musumeci”

0 11

ROMA (ITALPRESS) – “Vorrei non crederci, mi sembra una situazione surreale e non riesco a capacitarmi di quello che sta succedendo. Non era mai successo che in Sicilia non ci ritrovassimo, stavolta invece FdI ha deciso di intervenire con una cosa surreale prendendosi carico di un presidente della Regione uscente Musumeci che prima non era FdI, lo è diventato da un mese. FdI regionale è totalmente divisa su Musumeci, anche una parte di loro non lo vorrebbe. La Meloni invece di pretendere, pretendere, pretendere, avrebbe fatto meglio a capire le motivazioni per cui non lo si voleva. Musumeci non ha mantenuto gli impegni presi e non ha mai condiviso una legge”. Così Gianfranco Miccichè, presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, a “Zapping” su Radio1 sull’irritazione di FdI per il mancato incontro nel centrodestra sulla ricandidatura di Musumeci. “La ricandidatura è legittima, ma se tutta la colazione ritiene che ci sia di meglio e che Musumeci sia estremamente divisivo come figura, va tenuto presente. Si deve ricandidare tra otto mesi e noi così abbiamo deciso di distruggere il centrodestra in Sicilia” continua.

Photo credit: agenziafotogramma.it

(ITALPRESS).