Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Terzo mandato per i sindaci dei piccoli comuni, norma pronta per l’Ars

0 86

PALERMO (ITALPRESS) – Sarà l’aula di Palazzo dei Normanni ad esaminare il disegno di legge che toglie il limite dei due mandati nei comuni sotto i 15 mila abitanti. La commissione di merito dell’Ars ha esitato il testo la scorsa settimana che adesso è pronto per l’Aula. Oggi, durante una seduta nella quale la commissione ha iniziato, in maniera informale, ad esaminare alcuni emendamenti presentati dal governo il testo è stato apprezzato anche dal presidente dell’Assemblea, Gianfranco Miccichè. “Possibile”, spiega però il presidente della commissione Stefano Pellegrino all’Italpress, “che in Aula venga presentato un emendamento al testo (la legge si compone di un unico articolo ndr) che introduca la validità della legge al 2023 invece che già dalle prossime amministrative”.
La questione di opportunità, infatti, sorge sulla possibilità o meno di cambiare le regole quando la campagna elettorale è già partita. Oggi si è tenuto un incontro tra i sindaci e i rappresentanti dell’Anci sul tema. Questa norma è giusta ed elimina un limite che esiste solo per i sindaci”, spiega Mario Alvano segretario dell’Anci Sicilia, “ed esiste solo per i sindaci con popolazione superiore a 5000 abitanti, mentre per quelli inferiori è già approvata. Noi abbiamo ipotizzato il limite di 15 mila perchè segue la legge elettorale”. Un nuovo incontro tra sindaci e Anci è previsto per domani.
(ITALPRESS).

Generated by Feedzy