Con InSiciliaTV l’informazione la fai tu

Palermo, criticità acqua in zone fornite da Poma, Piana e Nuovo Scillato

302

PALERMO (ITALPRESS) – Prosegue il momento di criticità a Palermo per la distrubuzione dell’acqua in gran parte della città. Questo anche in conseguenza della chiusura da parte di Enel della condotta di adduzione dal lago di Piana, nella quale si è generata una grave perdita. Le zone della Città di Palermo con maggiori criticità sono quelle direttamente fornite dai tre acquedotti interessati (Poma, Piana degli Albanesi e Nuovo Scillato). Ovvero Bandita, Favara, Galletti; Calatafimi Bassa, Basile, Roccella; Uditore, Cruillas, Perpignano alta; Strasburgo, San Lorenzo; Villagrazia, Borgo Molara. In questi quartieri – come comunica l’Amap – si riscontra un drastico calo della pressione o, per quelli pedemontana, la sostanziale interruzione del flusso idrico.
(ITALPRESS).